Archivi categoria : SLIDER_IN EVIDENZA

Servizio civile regionale alla Casa, partecipa al bando!

Dal 29 aprile 2021 sono aperte le candidature al bando per il Servizio civile regionale promosso dalla Regione Toscana. L'associazione Casa della donna gestisce 2 progetti nell'ambito dell'educazione alle pari opportunità e alla valorizzazione delle differenze di genere. Ogni progetto prevede 2 posti, per 4 posti complessivi. E’ possibile candidarsi per un solo progetto. Progetto “Valorizzare le differenze e...
more

Caso Buscemi, torna la protesta e approda a Bruxelles

Domani, martedì 4 settembre, una delegazione della Casa della donna di Pisa sarà in audizione presso la Commissione per i diritti delle donne del Parlamento europeo. Contemporaneamente manifestazione in piazza a Pisa contro “un’amministrazione comunale violenta e sessista che viola la Convenzione di Istanbul”. Dopo aver raccolto lo scorso luglio oltre 40mila firme e portato centinaia...
more

#Svegliamoci! Liberiamo Pisa dalla violenza

L’associazione Casa della donna invita le cittadine e i cittadini di Pisa a scendere in piazza XX settembre (davanti al Comune) martedì 4 settembre dalle 14.00. Portate con voi una sveglia o uno smartphone! Insieme daremo una svegliata al Consiglio comunale e alla città e affermeremo con forza il nostro NO AD UNA AMMINISTRAZIONE SESSISTA E VIOLENTA! NO ad un assessore alla cultura condannato...
more

Donne nella storia, aperte le iscrizioni al corso per docenti

L’educazione alla parità e alle differenze di genere passa necessariamente attraverso la definizione di nuovi paradigmi formativi, nei quali la storia occupa un ruolo fondamentale. La Società italiana delle storiche – ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la formazione dei/delle docenti ai sensi della Direttiva 170/2016 – in collaborazione con...
more

#Buscemidimettiti Arrivederci a settembre!

Martedì 31 luglio in consiglio comunale è stata respinta la mozione su Andrea Buscemi mentre in piazza, sotto le finestre del Comune, tante cittadine e cittadini manifestavano il proprio sdegno per la sua nomina ad assessore. E ora? In molte oggi ci facciamo questa domanda. La risposta crediamo sia proprio in ciò che è accaduto martedì scorso e in questo...
more

Dimissioni di Buscemi subito. La protesta non si ferma

Ieri sera una partecipata assemblea nella sede della Casa della donna ha deciso di continuare la mobilitazione anche con sit-in e proteste di piazza fino a che la nomina di Andrea Buscemi non verrà ritirata. Carla Pochini, presidente Casa della donna: “La violenza sulle donne non può essere in alcun modo negoziata, minimizzata, giustificata e...
more