Archivi categoria : SLIDER_IN EVIDENZA

Servizio civile regionale alla Casa, partecipa al bando!

Dal 9 maggio 2019 sono aperte le candidature al bando per il Servizio civile regionale promosso dalla Regione Toscana. L'associazione Casa della donna gestisce 2 progetti nell'ambito dell'educazione alle pari opportunità e alla valorizzazione delle differenze di genere. Sono previsti due posti a progetto. E’ possibile candidarsi per un solo progetto. Progetto “Valorizzare le differenze e promuovere cittadinanze I/le volontari/e...
more

Caso Buscemi, torna la protesta e approda a Bruxelles

Domani, martedì 4 settembre, una delegazione della Casa della donna di Pisa sarà in audizione presso la Commissione per i diritti delle donne del Parlamento europeo. Contemporaneamente manifestazione in piazza a Pisa contro “un’amministrazione comunale violenta e sessista che viola la Convenzione di Istanbul”. Dopo aver raccolto lo scorso luglio oltre 40mila firme e portato centinaia...
more

#Svegliamoci! Liberiamo Pisa dalla violenza

L’associazione Casa della donna invita le cittadine e i cittadini di Pisa a scendere in piazza XX settembre (davanti al Comune) martedì 4 settembre dalle 14.00. Portate con voi una sveglia o uno smartphone! Insieme daremo una svegliata al Consiglio comunale e alla città e affermeremo con forza il nostro NO AD UNA AMMINISTRAZIONE SESSISTA E VIOLENTA! NO ad un assessore alla cultura condannato...
more

Donne nella storia, aperte le iscrizioni al corso per docenti

L’educazione alla parità e alle differenze di genere passa necessariamente attraverso la definizione di nuovi paradigmi formativi, nei quali la storia occupa un ruolo fondamentale. La Società italiana delle storiche – ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la formazione dei/delle docenti ai sensi della Direttiva 170/2016 – in collaborazione con...
more

#Buscemidimettiti Arrivederci a settembre!

Martedì 31 luglio in consiglio comunale è stata respinta la mozione su Andrea Buscemi mentre in piazza, sotto le finestre del Comune, tante cittadine e cittadini manifestavano il proprio sdegno per la sua nomina ad assessore. E ora? In molte oggi ci facciamo questa domanda. La risposta crediamo sia proprio in ciò che è accaduto martedì scorso e in questo...
more

Dimissioni di Buscemi subito. La protesta non si ferma

Ieri sera una partecipata assemblea nella sede della Casa della donna ha deciso di continuare la mobilitazione anche con sit-in e proteste di piazza fino a che la nomina di Andrea Buscemi non verrà ritirata. Carla Pochini, presidente Casa della donna: “La violenza sulle donne non può essere in alcun modo negoziata, minimizzata, giustificata e...
more