Apre lo sportello interuniversitario contro la violenza di genere

Destinato a chiunque appartenga alla comunità universitaria, gratuito, anonimo e senza nessun obbligo di denuncia.

Diventa socia della Casa

Diventa socia e partecipa a “Un’amica per la Casa”! Puoi tesserarti anche online!

Non solo numeri

Anche nel 2021 record di telefonate al centro antiviolenza, oltre 1200. Leggi tutti i dati.

Biblioteca

La più grande biblioteca di genere della Toscana e una delle più antiche d'Italia
Fondata nel 1990, la Biblioteca “Anna Cucchi” è gestita da un gruppo di volontarie e fa parte della rete provinciale Bibliolandia. Custodisce 100 riviste italiane e straniere (cessate e in corso) e 6.000 volumi tutti dedicati ai saperi delle donne e agli sudi di genere: dal femminismo alla letteratura, dalla filosofia alla psicoanalisi, dalla scienza all'arte, dalla storia al fumetto. La consultazione e il prestito sono gratuiti e il catalogo è consultabile online!

Centro antiviolenza

Per donne che vivono situazioni di violenza e abusi
Attivo dal 1996, il Centro Antiviolenza è costituito dal servizio di ascolto e accoglienza Telefono Donna (050 561628), dalla Casa Rifugio per donne maltrattate (anche con figli/e) e da 8 sportelli territoriali. Operatrici, psicologhe e avvocate offrono alle donne che vivono o hanno vissuto maltrattamenti e abusi un servizio gratuito di informazione e sostegno nel percorso di uscita dalla violenza. Il centro fa parte della rete regionale Tosca e della rete nazionale Dire.

Gruppi

Fare e pensare insieme ad altre donne
I gruppi rappresentano il cuore della Casa e del nostro impegno. Organizzati spontaneamente dalle socie, offrono spazi di riflessione, confronto e impegno su una specifica tematica o attività. Si incontrano periodicamente alla Casa e sono aperti alla partecipazione di tutte le interessate. Dal gruppo “Imparare l’italiano” a quello di attivismo tessile, dal gruppo di lettura a quello di scrittura con le detenute, ad oggi sono attivi 9 gruppi. Scoprili tutti e partecipa anche tu!

Ultime Notizie

Gli eventi e le notizie più recenti

Archivio notizie

Sostieni la Casa

Sostieni la Casa della donna

Tutti i servizi che offriamo sono gratuiti e per garantirli abbiamo bisogno del sostegno di cittadine/i e imprese. Anche del tuo!

Fai una donazione o diventa socia

Seguici su Facebook

Conserviamo la stessa rabbia di venerdì, quando la Corte Suprema americana ha annullato la storica sentenza Roe v. Wade che sanciva il diritto alla privacy inteso come diritto alla libera scelta.

Nonostante l’attenzione mediatica sia in questo momento, giustamente, dedicata agli Stati Uniti, non vogliamo dimenticarci di nessun* compagn* che continua a lottare per un aborto libero, sicuro e garantito.

🌏 Per questo abbiamo deciso di condividere con voi questa mappa rappresentativa delle leggi sull’aborto nel mondo 👉https://bit.ly/3OAc34j
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

“Ci rifiutiamo di reprimere i nostri desideri e di congelarci come bestie perennemente in allerta. Siamo un branco furioso, diventiamo cagne”

👭 #Buongiornodonne con #ItziarZiga autrice del libro “Devenir perra” recentemente tradotto in italiano. Ziga è un’attivista femminista e giornalista basca.

Vi lasciamo con la prefazione del libro ad opera di #PaulPreciado e #VirginieDespentes 👉 bit.ly/3y96geK

E un interessante articolo sulla figura di Itziar Ziga👉 bit.ly/3y8kfBx
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

"Sono figlia unica, quindi non ho mai avuto sorelle che mi dicessero cosa mi sarebbe dovuto piacere in base al mio genere. Mi piaceva quello che facevano i ragazzi e pensavo: perché lasciare che solo loro si divertano?"

🌷 Oggi vi diamo il #buongiornodonne con #RhiannaPratchett, scrittrice e sceneggiatrice di videogiochi, autrice di un gran numero di saghe videoludiche di successo (per citarne una, la nuova riscrittura del celebre Tomb Raider).
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

📚 #LibridiCasa

Per chi se li fosse persi, ecco un riepilogo dei consigli di lettura del mese di giugno:

📙 "Afro-ismo cultura pop, femminismo e veganismo nero", #AphKo e #SylKo, VandA Edizioni

📕 "Queer. Storia culturale della comunità LGBT+" di Maya De Leo, Einaudi editore, 2021

📕 L’amore ai tempi del petrolio, #NawalalSadawi, Fandango Libri, 2009
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

"Como negra, não quero mais ser objeto de estudo, e sim o sujeito da pesquisa"

"Come nera non voglio più essere oggetto di studio ma soggetto di domande"

Oggi vi auguriamo un ☀ #buongiornodonne ☀con questa frase di #DjamilaRibeiro, accademica brasiliana, fondatrice e coordinatrice della collana editoriale "Feminismos Plurais" con la quale promuove la pubblicazione di autor* ner* e si impegna per la democratizzazione dell'accesso alla conoscenza, grazie a prezzi accessibili e ad un linguaggio didattico.
Oltre all'attività accademica lavora per i gruppi Promotoras Legais Populares (PLPs) e tiene conferenze nelle aree periferiche di tutto il Paese.

Il suo impegno politico, che si unisce alle voci di altr* attivist*, sta portando alla rivalsa nel dibattito pubblico i temi del #femminismo nero e del razzismo. In un Paese dove i libri scritti da autori neri tra il 1965 e il 2014 sono solo il 10%, dove oltre il 61% della popolazione carceraria è nera e dove, tra il 2003 e il 2013, il tasso di omicidio di donne nere è aumentato in maniera esponenziale (54%).
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Seguici su Twitter


FacebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail