Biblioteca

La più grande biblioteca di genere della Toscana e una delle più antiche d’Italia

Fondata nel 1990, la Biblioteca “Anna Cucchi” della Casa della donna è tutta dedicata ai saperi delle donne e agli studi di genere. Raccoglie 100 riviste italiane e straniere, tra cessate e in corso, e oltre 6.000 volumi riguardanti letteratura femminile italiana e straniera, pensiero e pratica femminista, narrativa per l’infanzia, pedagogia e didattica, psicoanalisi e psicologia, storia delle donne e di genere, filosofia, sociologia, antropologia, diritto e poi fumetti, cinema, arte e molto altro.

È gestita da un gruppo di volontarie e offre servizi gratuiti di consultazione e prestito (anche interbibliotecario), consulenze bibliografiche, ricerche tematiche e itinerari di lettura per singole, gruppi e classi.

Nei primi anni Novanta, la Biblioteca è stata tra le fondatrici della Rete Lilith, la prima rete in Italia di biblioteche, archivi e centri di documentazione delle donne.

Tutto il catalogo è consultabile online sul sito di Bibliolandia, la rete delle biblioteche della provincia di Pisa.

Vai al catalogo online

 

Orario di apertura
lunedì 16.00-19.00, martedì - mercoledì - giovedì 10.30-12.30 e 16.00-19.00, venerdì 10.30-12.30
Contatti
050550627, biblioteca@casadelladonnapisa.it

NOTA BENE. Per garantire la sicurezza e il rispetto delle misure anti-Covid, può accedere in biblioteca solo una persona alla volta munita di mascherina. Per ricerche bibliografiche si raccomanda di prendere un appuntamento.


Biblioteca

Le ultime iniziative

Archivio iniziative ed eventi
FacebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail