Non solo l’otto marzo

Per la Giornata internazionale della donna ecco il programma “Non solo l’otto marzo”: 12 appuntamenti dall’8 marzo al 14 aprile tra mostre, laboratori, incontri, presentazioni di libri, film.

clicca sull'immagine per ingrandire

[clicca sull’immagine per ingrandire]

In particolare vi segnaliamo le iniziative che si svolgeranno giovedì 8 marzo con alle 12 l’alzabandiera delle donne sul Ponte di mezzo e dalle 14 la manifestazione #Wetoogether promossa dal movimento Non una di meno in occasione dello Sciopero globale delle donne. Qui l’evento su Facebook con tutte le informazioni per partecipare alla Sciopero e alla manifestazione cittadina.

E poi due bellissime mostre: “Anche la cancellazione è violenza”, realizzata dal collettivo femminista di Catania LeRivoltaPagina, che inaugureremo alla Biblioteca Sms sabato 10 marzo: 25 immagini e biografie di donne che, pur avendo compiuto grandi imprese in ogni campo del sapere, sono state completamente cancellate dai libri di storia. La mostra sarà anche l’occasione per incontrare venerdì 23 marzo la storica femminista Emma Baeri, ideatrice della mostra.Dal 13 aprile al 13 maggio, invece, ospiteremo alla Casa le straordinarie foto di Tano D’Amico che con la mostra “La lotta delle donne” racconta il movimento delle donne dal 1970. “Le donne più degli uomini resistono alla rimozione dei nostri anni. Sono state più innovatrici, più sovversive. Hanno fatto vedere – afferma D’Amico – che si può vivere in un mondo rovesciato. Hanno realizzato di più. Le loro istanze sono diventate diritti riconosciuti in tutto il mondo”.