Libere tutte!

Sabato 2 dicembre siete tutte invitate alla presentazione del libro “Libere tutte. Dall’aborto al velo, donne nel nuovo millennio” di Cecilia D’Elia e Giorgia Serughetti.

Proseguono gli appuntamenti del programma “#Quallevolta che abbiamo detto basta!” con la presentazione di un bel libro edito da Minumx Fax, dedicato ad un tema quanto mai attuale: lo stato dei diritti e della libertà delle donne nel mondo, in particolare in quello occidentale. Dalla Polonia agli Stati Uniti di Trump, infatti, sono ancora molti diritti delle donne sotto attacco, in particolare la libertà di autodeterminazione. In tutto il pianeta la violenza di genere fa le sue vittime, portando le donne di nuovo nelle piazze. Su temi vivi e controversi che riguardano i corpi femminili – l‘aborto, la prostituzione, la gestazione per altri, l’uso del velo islamico – si diffonde la tentazione di risposte repressive e punitive.

Con l’autrice Giorgia Serughetti, la giornalista Susanna Bagnoli e la ricercatrice Mariella Popolla parleremo di libertà delle donne e delle resistenze e dei paternalismi a cui è costantemente sottoposta. Insieme proveremo a capire quanto ancora ci sia bisogno di femminismo e cosa questa parola significhi oggi.