Le memorie di Lorenzo Da Ponte_ lettura ad alta voce. Giovedì 19 settembre alla Casa

lorenzo da ponte

giovedì 19 settembre, ore 20.00
presso la Casa della Donna – Via Angelo Galli Tassi 8

il Teatro Sant’Andrea

presenta

Le Memorie di  Lorenzo Da Ponte

da Mozart al Nuovo Mondo

lettura ad alta voce di
estratti dalle Memorie di Lorenzo Da Ponte

a cura del laboratorio del
Teatro Sant’Andrea
“La parola scritta, la parola letta, la parola  detta” 2012/2013

lettrici e lettori:  Elena Addis, Pietro Caciagli, Paolo Cianflone, Ketty De Pasquale, Antonio Ferazzoli,Rosa Gianneo, Rita Pani, Michela C. Podda, Elisabetta Tognoni.

collaborazione artistica
Donatella Petracchi

coordinamento a cura di Paolo Gervasi e Giulia  Solano

Il gruppo di lettura del laboratorio “La parola scritta, la parola detta, la parola letta” del Teatro Sant’Andrea, propone la  lettura ad alta voce di brani tratti dalle Memorie di Lorenzo Da Ponte (1749-1838), l’autobiografia romanzata del celebre librettista di Mozart.
Da Ponte ci racconta con voce ironica e beffarda l’incredibile  avventura della sua vita: dalla nascita in un piccolo paese veneto di provincia, alla vita di corte nella Vienna di Giuseppe II, dove avviene  il fortunato incontro con Mozart, al viaggio che lo condurrà nel Nuovo Mondo, dove concluderà i suoi giorni.

Scrivendo le sue Memorie Da Ponte costruisce con consapevolezza il proprio monumento, rivelandosi  uno dei più precoci autori del romanzo moderno e uno dei più inattesi e riusciti personaggi da lui stesso creati.

Delle Memorie abbiamo scelto quelle pagine che meglio ci sembravano rappresentare il suo incredibile itinerario artistico e geografico, e quelle in cui l’autore ci racconta dell’incontro con Mozart. Accanto a questi brani abbiamo affiancato alcune lettere di Mozart e brevi frammenti musicali tratti dalle loro opere.

Ingresso libero

Segue apericena a contributo libero