La lotta delle donne, in mostra le foto di Tano D’Amico

Venerdi 13 aprile alle ore 18.00 inaugurazione alla Casa della donna della mostra fotografica di Tano D’Amico  “La lotta delle donne”, alla presenza dell’artista.

Tano D’Amico non solo parteciperà all’inaugurazione ma giovedi 12 aprile incontrerà studentesse e studenti alle ore 16 al Polo Guidotti (via Trieste 40). Introduce l’incontro Sergio Cortesini, docente di storia dell’arte contemporanea all’Universita di Pisa.

Nella mostra, che resterà aperta fino a domenica 13 maggio, Tano D’Amico racconta in 30 foto in bianco e nero le battaglie delle donne dal 1970 fino ai primi anni Duemila, le grandi manifestazioni del movimento femminista ma anche il movimento per il diritto casa e quello contro il nucleare e per la pace di cui le donne sono state grandi protagoniste.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle 19, lunedì e mercoledì anche dalle 10 alle 12.30.

“Le donne più degli uomini resistono alla rimozione dei nostri anni. Sono state più innovatrici, più sovversive. Hanno fatto vedere – afferma D’Amico – che si può vivere in un mondo rovesciato. Hanno realizzato di più. Le loro istanze sono diventate diritti riconosciuti in tutto il mondo”. 

La mostra è una delle iniziative del programma “Non solo l’otto marzo “ ed è promossa dalla Casa della donna in collaborazione con l’associazione Archivi della Resistenza e con il patrocinio del Comune di Pisa.

*ATTENZIONE* La mostra è stata prorogata fino a sabato 26 maggio con i medesimi orari.  Sabato 26 maggio, in occasione della Festa delle Lettrici, sarà visitabile per tutta la giornata.