I primi appuntamenti del nostro Novembre “Oltre i confini: contro la violenza, per i diritti delle donne”

Care amiche e cari amici della Casa,

sulla soglia del mese di Novembre, i primi due appuntamenti del nostro calendario dedicato interamente, come ogni anno, alla riflessione e all’impegno contro la violenza sulle donne, in particolare in occasione della ricorrenza del 25 Novembre-giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Martedi 5 Novembre

ore 20 Cinema Arsenale

doalg

Intervengono Anna Romei Assessora P.O. Provincia di Pisa

Lorella Zanini Ciambotti Vicepresidente Casa della donna

Maria Sandoval Presidente Donne In Movimento

Ore 20.30 Proiezione del Film Diario di una donna perduta di George Wilhelm Paist con Louise Brooks.

Con accompagnamento musicale

Mercoledi 6 Novembre

Ore 17.30 Casa della donna

 

Palestine

Incontro con Giulia Daniele ricercatrice Scuola Sant’Anna:

“Uno sguardo ai movimenti delle donne in Palestina ed Israele negli ultimi dieci anni

a cura del Gruppo Palestina

a seguire apericena

 

Partendo dalla consolidata e intensa esperienza di ricerca sul campo sia nei territori occupati palestinesi sia in Israele, Giulia Daniele ripercorrà i cambiamenti avvenuti all’interno dei principali esempi di attivismo politico portati avanti da donne palestinesi ed israeliane (sia a livello nazionale sia in progetti congiunti tra le due parti) nell’ultimo decennio.
Quali eventi hanno influito maggiormente portando al fallimento di tali iniziative? Che ruolo hanno giocato le cosiddette primavere arabe nel contesto dei movimenti delle donne in Palestina/Israele?
A 20 anni dagli accordi di Oslo,quali pratiche politiche continuano a rispondere all’esigenza di trovare una soluzione al conflitto?

La relatrice  Giulia Daniele (Phd scuola superiore Sant’Anna e University of Exeter) attualmente assegnista di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna. A marzo 2014 uscirà la sua prima monografia intitolata :” Woman reconciliation and the Israeli-palestinian conflict.The road not yet taken” (London & New York routledge)

Vi aspettiamo numerose/i.