Comunicare la violenza di genere. Aperte le iscrizioni al corso per giornalisti/e

Ricordate il convegno “Raccontare la violenza” che abbiamo organizzato lo scorso marzo invitando il direttore del Tirreno Luigi Vicinanza e giornalisti/e di testate locali?

Ebbene in quell’occasione discutemmo a lungo della necessità di promuovere una formazione ad hoc per giornalisti/e che vedesse coinvolte in prima persona le operatrici del centro antiviolenza. Una formazione che aiutasse non soltanto a decostruire stereotipi e pregiudizi ma anche a capire più a fondo il fenomeno della violenza sulle donne e il lavoro dei centri antiviolenza.

Da quella riflessione è nata l’idea del corso “Comunicare la violenza di genere. Fonti, linguaggi e dati per un racconto giornalistico corretto” che la Casa della donna ha proposto lo scorso giugno all’Ordine dei Giornalisti della Toscana e che l’Ordine ha accolto.

Il corso si svolgerà a Pisa, presso il Centro Sms in via delle Piagge, il prossimo 24 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 13.30, con il patrocinio del Comune di Pisa. Un appuntamento importante perchè è la prima volta che in Toscana un corso proposto da un centro antiviolenza viene inserito nell’offerta formativa dell’Ordine dei giornalisti.

Ricordiamo che la partecipazione è gratuita e che ai giornalisti partecipanti saranno riconosciuti 4 crediti formativi. L’iscrizione al corso potrà avvenire solo online attraverso la piattaforma Sigef.

Di seguito il programma dettagliato del corso.

“Comunicare la violenza di genere. Fonti, linguaggi e dati per un racconto giornalistico corretto”
Pisa, 24 ottobre, ore 9.30-13.30
Centro Sms – via delle Piagge

Programma

Ore 9.30 Saluti e introduzione
Carlo Bartoli, presidente Ordine dei Giornalisti della Toscana
Carla Pochini, presidente Casa della donna di Pisa
Marilù Chiofalo, assessora alle Pari Opportunità del Comune di Pisa

Ore 9.45 Interventi 

Raccontare la violenza: fonti, linguaggi, immagini
Elena Tebano, giornalista del Corriere della Sera – Blog La 27ora.

I centri antiviolenza e i percorsi di uscita dalla violenza
Giovanna Zitiello, coordinatrice Centro antiviolenza Casa della donna.

La violenza di genere tra norme e aule di tribunale
Francesca Pidone, giurista e operatrice Centro antiviolenza Casa della donna.

Non solo numeri: dati e statistiche sulla violenza in Toscana e in Italia
Silvia Brunori, coordinatrice gruppo di lavoro sulla violenza di genere Osservatorio sociale Regione Toscana.

Ore 13.00 Discussione